1 0 Tag Archives: cultura
post icon

Daniele Porciani / Livorno “bella addormentata”, bisogna puntare in alto

In 20 anni si possono rivoluzionare i paesi, per cui la ‘vision’ di cui ha bisogno di Livorno per cambiare pagina e non essere pi? la “bella addormentata” del 2012 deve assolutamente puntare in alto: (altro…)

post icon

Alessandro Montagnani: “Liberare la citt? dalle auto e ridarla ai cittadini”

Livorno ? una citt? di mare e una citt? dove si fa arte. Non ? invece una citt? d?arte! Le citt? d?arte in Toscana sono altre, Firenze, Siena, Arezzo, San Gimignano, Volterra etc.

Volerla mettere sullo stesso piano di Firenze o Volterra trovo che sia assolutamente controproducente e fuorviante. Le potenzialit? di questa citt? sono altre. Livorno si accosta pi? facilmente alla modernit? che al passato, si accosta pi? facilmente ad una citt? con strutture architettoniche moderne, energeticamente efficienti, con infrastrutture di viabilit? che permettano di spostarsi da sud a nord e viceversa, anche in bicicletta. In questo senso, le potenzialit? ci sono tutte. Il territorio pianeggiante, la vicinanza al mare, il clima mitigato, la disponibilit? dei Livornesi al cambiamento.

L?attuale assetto del traffico la sta soffocando! Ovunque ci si muove ci sono auto parcheggiate, anche sui marciapiedi! Quindi si devono costruire grandi parcheggi sotterranei e lasciare la superficie a disposizione dei cittadini! In questo senso, gli spazi di realizzazione ci sono tutti! Si deve inoltre costruire una metropolitana di superficie (come quella di Nizza per intenderci), che permetta di spostarsi con facilit? e con pochi spiccioli da nord a sud e da est a ovest.

Solo cos? si potr? mettere in atto una campagna di dissuasione dell?uso dei mezzi privati (che comunque hanno anch?essi costi elevati per i cittadini) a favore dell?impiego di biciclette o di mezzi pubblici.

Insomma, per il futuro di Livorno io vedo una citt? super moderna ed efficiente, pi? a misura d?uomo, dove i cittadini possano davvero godere della sua bellezza assolutamente fuori dal comune. E questo nonostante Livorno non sia una citt? d?arte!

post icon

Tiziano: “Puntiamo sulle nostre bellezze”

Livorno deve esaltare le sue bellezze. Il lungomare ? meraviglioso ma non ? attrezzato per il turismo ma solo per dar da sedere a tutti quei livornesi che non sanno cosa fare della loro vita e si trascinano in quei bar rendendoli da terzo mondo invivibili sporchi, praticamente dei bivacchi. Altra bellezza di Livorno ? il quartiere Venezia: rendiamolo come Praga, come Budapest. Chiudiamolo al traffico, facciamo area pedonale. Apriamo tutte le cantine facciamolo diventare come Venezia vera! Non ritrovo di pensionati che giocano a carte nei circoli che la domenica mattina urlano e rovinano il quieto vivere dei residenti. Immaginiamoci il quartiere Venezia chiuso da tutti i lati ed esaltate le sue bellezze… Pieno di ristoranti negozi mostre pieno di luci…quello che vediamo quando andiamo all’estero! Forse una volta tanto quei poveri turisti scesi dalle navi da crociera non saranno costretti a girare nel quartiere senza capire il perch?.

 

post icon

“Serve un rinascimento culturale”

Il fondatore della casa discografica Fon? spiega quali sono le sue idee per il futuro di Livorno

Leave a Comment
post icon

“Puntiamo tutto sul rosso”


Il giornalista del Tirreno Federico Buti lancia la sua idea per il futuro di Livorno

Leave a Comment