1 0 Tag Archives: porto
post icon

Massimo Canessa / Il rilancio parte dal porto…se siamo competitivi

Su cosa puntare per il rilancio della citt?? Livorno essendo una citt? portuale, mi sembra ovvio che le future amministrazioni dovranno puntare anima e corpo sullo sviluppo portuale, ma non come hanno fatto fino ad ora cio? praticamente niente, anzi hanno contribuito notevolmente alla distruzione del nostro tessuto produttivo portuale. ? giunto il momento che amministratori competenti prendano in mano la situazione e fin dalle prossime? elezioni lavorino in questo senso, sviluppando il settore turistico, tramite le crociere ed il settore commerciale.

Tramite il consolidamento dei traffici portuali e la creazione di infrastrutture portuali atte a far s? che il nostro Porto sia competitivo a livello nazionale ed internazionale. Grazie.

post icon

Daniele Porciani / Livorno “bella addormentata”, bisogna puntare in alto

In 20 anni si possono rivoluzionare i paesi, per cui la ‘vision’ di cui ha bisogno di Livorno per cambiare pagina e non essere pi? la “bella addormentata” del 2012 deve assolutamente puntare in alto: (altro…)

post icon

“Puntiamo sulla nautica da diporto”


Il presidente del circolo nautico Piero Mantellassi

Leave a Comment
post icon

Geraldo Parrella: “Piano regolatore del Porto e della citt

Vedo con molto piacere il contributo di idee di tanti cittadini alla iniziativa del nostro quotidiano sul come programmare i prossimi anni della nostra citt?. Cimentarsi su quale futuro, pensare e programmare ? sempre stato un impegno difficile ; ? sempre molto pi? facile pensare al presente e soprattutto al presente che non soddisfa. Se prima dell’inizio della crisi, nel 2008, era difficile, oggi, nella evoluzione della crisi ? veramente quasi impossibile, perch? nessuno pu? sapere il quando, il come e dove finir? questa fase critica del mondo. L’amministazione comunale ha gi? programmato molto e molto di questo programmato, per il recente passato e per il presente, inevitabilmente, a causa della crisi economica in atto, far? parte delle realizzazioni future. Penso alle realizzazioni del nuovo quartiere S.Martino, al completamento della Porta a Mare, al quartiere di “Fiorentina”, al nuovo termovalorizzator e, al rigassificatore, al riuso della citt?; ci saranno i soldi per queste opere? Difficile dare risposte su quando ci saranno. (altro…)

post icon

Vittorio Vittori: “Programmiamo lo sviluppo o andremo poco lontano”

Livorno, “conservatrice… rossa… anarchica… ribelle”; prendiamo tutti questi stereotipi e buttiamoli via, perch? non ci servono; stiamo ai? caratteri identitari della citt?. Livorno ? una citt? nata per volont? politica dei Medici, l’impronta statuale che Nicola Badaloni ha evidenziato nel suo lavoro di studioso e? nella sua attivit? di amministratore, caratterizza i tratti distintivi? della sua identit?: l’apertura alle genti mediterranee ed europee, la tolleranza, il pluralismo culturale e religioso sono frutto di precise? scelte politiche di governo, che hanno fatto la particolarit? di? ivorno, ma anche la sua “alterit?” rispetto al resto della Toscana; lo? stesso processo di industrializzazione che la citt? ha conosciuto dopo l’Unit? ? frutto di scelte di governo. (altro…)

post icon

Alberto Innocenti: “Porto e turismo, possiamo farcela. Ma prima dobbiamo migliorare noi stessi”

Gentile Tirreno,

Mi ? piaciuto molto l’intervento di Ricci. Intelligente, ben espresso e ricco di contenuti. Sicuramente non si pu? prescindere dal porto, il cui sviluppo deve essere priorit? assoluta. Siamo molto indietro su questo punto e per riconquistare la posizione che ci compete occorre subito una risposta politica (i lavori necessari e improcrastinabili) ma anche economica (iniziativa imprenditoriale e visione strategica che latita da ormai decenni nella classe imprenditoriale?locale, anche per colpa della situazione contingente). (altro…)

post icon

“Serve un rinascimento culturale”

Il fondatore della casa discografica Fon? spiega quali sono le sue idee per il futuro di Livorno

Leave a Comment
post icon

“Una zona franca produttiva al porto”


Il presidente della Camera di Commercio di Livorno, Roberto Nardi, lancia la sua idea per il futuro di Livorno

Leave a Comment