post icon

Dennis Berti, il fotografo delle emozioni

Dennis Berti

Incontrare Dennis Berti, ti lascia addosso una scia di gioia e di energia, la stessa che traspare dalle sue fotografie. Non c?? da stupirsi se cos? tante coppie, da tutto il mondo raggiungano lui e e alla sua compagna di vita, di viaggi e di lavoro, Chio, in Messico?o lo invitino a mettersi in viaggio, per affidarli , il giorno pi? importante della loro vita. O almeno i ricordi che lo renderanno indimenticabile.

Dennis, livornese purosangue, scopre la fotografia a diciannove anni, per sbaglio. ?Mi resi conto che avevo poche foto della mia famiglia cos? comprai una vecchia macchina fotografica, una Pentax 738, e decisi di iniziare a scattare fotografie di quello che c?era intorno a me ? spiega Dennis ? non ne capivo molto, ma quando sviluppai il primo rullino ebbi uno shock, capii la potenza della fotografia.? Dopo arrivarono le sperimentazioni e un corso di fotografia gratuito, quello del dopo lavoro ferroviario, fino a che arriv? una chiamata. ?A bordo dei traghetti Moby Lines cercavo un fotografo ? mi racconta Dennis ? mi buttai senza pensarci e cos? iniziai, da l? poi arriv? il lavoro sulle navi da crociera Costa, e i villaggi turistici.? Quando la vita itinerante inizia a stancarlo, Dennis riceve un?altra proposta da un ex capo ?Mi disse ?Vieni in Mexico, ho aperto un negozietto di fotografie dentro un hotel. Ritratti alle famiglie ogni tanto qualche matrimonio. Tre mesi. Poi vedi?. I mesi alla fine divennero sei e poi otto e alla fine tornai a Livorno solo per prendere le valige pi? grosse e ripartire per il Messico!?

 

Nel 2005 a Playa Del Carme dove viveva Dennis arriva il boom dei matrimoni di stranieri in Messico, i cosiddetti destination weddings, soprattutto di americani e canadesi. Il business inizi? a crescere in pochissimo tempo. ?Divenni socio del mio ex capo, avevamo tredici fotografi dipendenti, e facevamo in media sessanta matrimoni in un mese?. Il giro di affari cresce, ma non sempre questo garantisce la qualit? e Dennis comincia a? desiderare di mettersi in proprio dando priorit? alla qualit? piuttosto che alla quantit?. ?Decisi di andarmene, 4400?km in macchina, coast to coast per raggiungere la riviera Maya e Los Cabos, un posto dove il lavoro sarebbe stato pi? sicuro, ma con dei ritmi pi? lenti.?

Ma Dennis non parte da solo ?Conobbi Chio, la mia ragazza, poco tempo prima di partire, e decidemmo di andarcene all?avventura insieme ? spiega Dennis ? lei lavorava come grafica pubblicitaria e non aveva mai avuto esperienza professionale con la fotografia ? spiega Dennis – ma io adoro insegnare, le ho trasmesso tutto quello che so e che viene anche dalla mia esperienza, pi? di cinquecento matrimoni in cinque anni. ?Lei mi ha insegnato invece ad avere un approccio pi? sentimentale e meno freddo, alla fotografia. Abbiamo fuso i nostri stili e dopo un anno abbiamo trovato una sintonia perfetta?.

L?esperienza e la passione di Dennis non devono mai rappresentare un limite al miglioramento ?Studio ogni giorno in media due ore, guardando il lavoro di altri fotografi, tutorial, blogger, ma anche partecipando a molti corsi come studente?.

Oggi Chio e Dennis sono anche diventati insegnanti. I loro corsi e i loro workshop sono molto seguiti e apprezzati ?Il lavoro va molto bene e potremmo anche ingrandirci, ma non lo vogliamo fare ? spiega infine Dennis ? il nostro obiettivo ? quello di cercare di viaggiare il pi? possibile, ed ? quello che sta succedendo da appena sei mesi, da quando cio? le coppie hanno iniziato a richiederci da ovunque nel mondo, e a pagarci il biglietto per andare a fotografare il loro matrimonio, permettendoci di lavorare e di fare anche qualche giorno di vacanza, il massimo?. ?Riusciamo a lavorare ovunque e questo? ci rende orgogliosi, ma anche sentirci dire che siamo delle inspirazioni per molti giovani fotografi ci riempie il cuore di gioia? spiega infine Dennis.

E c?? da scommettere chele loro ambizioni non si fermeranno e anche i cuori dei protagonisti delle loro fotografie batter? ancora pi? forte ogni volta che guarderanno gli scatti di Dennis e Chio, meravigliosi cacciatori di emozioni.

http://dennisberti.com/

Dennis e Chio

 

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Tumblr

Questo post è stato scritto da: a.biagi

Nessun commento

Lascia un commento