1 0 Tag Archives: sindacati
post icon

SPI-CGIL QUARTIERI NORD DI LIVORNO, GIOVEDÌ 3 NOVEMBRE IL CONGRESSO

Giovedì 3 novembre alle ore 9.30 è in programma il congresso dello Spi-Cgil quartieri nord di Livorno. Il congresso si terrà presso il circolo Arci Divo Demi, in via Garibaldi 14. Si tratterà di un importante momento di discussione e di confronto sulle problematiche dei quartieri nord e dei pensionati, ma più in generale su tutta la situazione politico-economica del Paese.

Spi-Cgil quartieri nord di Livorno

 

L'articolo SPI-CGIL QUARTIERI NORD DI LIVORNO, GIOVEDÌ 3 NOVEMBRE IL CONGRESSO sembra essere il primo su CGIL.

post icon

RAFFINERIA ENI E STABILIMENTO JSW AL CENTRO DELLA TRASMISSIONE DI GRANDUCATO TV: OSPITI IN STUDIO ROMAGNANI E MACELLONI

La raffineria Eni di Stagno e lo stabilimento Jsw di Piombino sono stati i temi al centro della trasmissione “Cgil sempre dalla tua parte” andata in onda stasera su Granducato tv. Ospiti in studio David Romagnani (segretario generale Fiom-Cgil provincia di Livorno) e Mauro Macelloni (segreteria Fiom-Cgil provincia di Livorno). La puntata è stata condotta da Piero Giorgetti.

L'articolo RAFFINERIA ENI E STABILIMENTO JSW AL CENTRO DELLA TRASMISSIONE DI GRANDUCATO TV: OSPITI IN STUDIO ROMAGNANI E MACELLONI sembra essere il primo su CGIL.

post icon

RAFFINERIA ENI E STABILIMENTO JSW AL CENTRO DELLA TRASMISSIONE DI GRANDUCATO TV: OSPITI IN STUDIO ROMAGNANI E MACELLONI

La raffineria Eni di Stagno e lo stabilimento Jsw di Piombino sono stati i temi al centro della trasmissione “Cgil sempre dalla tua parte” andata in onda stasera su Granducato tv. Ospiti in studio David Romagnani (segretario generale Fiom-Cgil provincia di Livorno) e Mauro Macelloni (segreteria Fiom-Cgil provincia di Livorno). La puntata è stata condotta da Piero Giorgetti.

L'articolo RAFFINERIA ENI E STABILIMENTO JSW AL CENTRO DELLA TRASMISSIONE DI GRANDUCATO TV: OSPITI IN STUDIO ROMAGNANI E MACELLONI sembra essere il primo su CGIL.

post icon

LARGO DIVO DEMI, BALESTRI E TERRENI (SPI-CGIL): “FINALMENTE È STATA INNESTATA LA TAMERICE”

L’amministrazione comunale ha finalmente innestato in largo Divo Demi la tamerice che aveva promesso da anni. Si tratta di un primo piccolo passo importante per la riqualificazione della zona e per continuare ad onorare la memoria del partigiano Divo Demi, ucciso dai nazifascisti.

Finalmente dopo molti appelli la richiesta dello Spi-Cgil quartieri nord è stata accolta. Non possiamo che esprimere la nostra soddisfazione. Ringraziamo pertanto l’amministrazione comunale per la promessa mantenuta e in special modo il consigliere Piero Tomei per l’impegno dimostrato.

Renato Balestri – segretario Spi-Cgil quartieri nord di Livorno

Roberto Terreni – delegato di comunità Spi-Cgil quartieri nord di Livorno

L'articolo LARGO DIVO DEMI, BALESTRI E TERRENI (SPI-CGIL): “FINALMENTE È STATA INNESTATA LA TAMERICE” sembra essere il primo su CGIL.

post icon

RIGASSIFICATORE, ZANNOTTI: “NELLA DELIBERA DI GIUNTA IMPEGNI IMPORTANTI, MA VIGILEREMO”

Alla luce della documentazione approvata dalla giunta regionale in relazione al progetto rigassificatore a Piombino, abbiamo deciso di sospendere la volontà di sciopero: all’interno del testo – grazie anche all’importante lavoro svolto dalle segreterie regionali di Cgil Cisl e Uil – sono stati infatti inseriti impegni concreti e importanti a tutela dei cittadini e delle attività produttive. Le osservazioni che nelle scorse settimane abbiamo avanzato sono state accolte. Sia chiaro, sulla questione manterremo però i riflettori bene accesi e vigileremo affinchè le previsioni inserite nella delibera siano realmente realizzate.

Nei mesi scorsi abbiamo incontrato diverse volte Snam: le rassicurazioni dell’azienda in tema di salute, sicurezza, tutela dell’ambiente e operatività del porto non ci hanno però convinto a pieno. È proprio per questo motivo che per chiedere maggiori garanzie abbiamo inviato tre lettere al commissario Giani: in mancanza di impegni concreti sui temi sopra indicati – lo abbiamo detto più volte – avremo infatti ufficialmente proclamato lo sciopero generale della Val di Cornia.

Alla fine la richiesta di ottenere garanzie concrete in tema di salute, sicurezza, ambiente e operatività del porto è stata inserita in modo vincolante all’interno della delibera di giunta: un risultato importante, ottenuto grazie anche alle pressioni di Cgil Livorno, Cgil Grosseto e Cgil Toscana.

È anche grazie alla Cgil se all’interno del memorandum – la cui attuazione è vincolante per l’entrata in esercizio del rigassificatore – sono stati inseriti impegni precisi in tema di tutela dell’ambiente (sviluppo di un polo delle energie rinnovabili e dell’idrogeno verde), bonifiche dei terreni, collegamenti con l’Elba, incentivi per lo sviluppo dell’attività ittica, completamento delle infrastrutture portuali e logistiche, piena operatività delle banchine. Sempre in tema di tutela ambientale e sviluppo sostenibile annunciamo che nei prossimi mesi sarà avviato un confronto con gli enti preposti sul nostro progetto “Piombino green”.

Seguiremo giorno dopo giorno con attenzione l’evolversi della questione: nel caso in cui gli impegni presi nella delibera non fossero rispettati, non esiteremo a far sentire ancora la nostra voce esprimendo la nostra contrarietà, non escludendo il riavvio della mobilitazione.

Fabrizio Zannotti

segretario generale Cgil provincia di Livorno

L'articolo RIGASSIFICATORE, ZANNOTTI: “NELLA DELIBERA DI GIUNTA IMPEGNI IMPORTANTI, MA VIGILEREMO” sembra essere il primo su CGIL.

post icon

ELEZIONE PRESIDENTE PROVINCIA DI LIVORNO, FP-CGIL: “SIA MOMENTO DI RILANCIO DEL TERRITORIO E DEL SERVIZIO PUBBLICO”

Fra pochi giorni si svolgeranno le elezioni del nuovo presidente della Provincia di Livorno. Per la Fp-Cgil è l’occasione per rivendicare maggiore attenzione al territorio e alle lavoratrici e lavoratori dell’ente che svolgono da anni servizi pubblici essenziali in condizioni di carenza organica che dev’essere ulteriormente recuperata: la o il presidente eletto dovrà aprire il confronto sindacale per avviare nuovi concorsi e aumentare gli organici.

Al centro dell’elezione del nuovo presidente dovrà esserci un progetto politico concreto e articolato. È questo aspetto che dovrà davvero fare la differenza tra i candidati in lizza. La Provincia deve tornare ad avere quell’importante ruolo di coordinamento di secondo livello che ha avuto prima della riforma Renzi-Del Rio.

Nei confronti della legge 56/2014 ribadiamo ancora una volta la nostra contrarietà. Questa riforma ha infatti sottratto risorse e democrazia ad un ente strategico per il Paese. Le Province detengono deleghe fondamentali per il bene comune (scuola, ambiente, sicurezza, viabilità, difesa del suolo e tanto ancora) ma non dispongono di risorse economiche ed organiche sufficienti. Serve un’inversione di rotta per tornare a dare dignità a questo importante ente: nessun governo fino ad oggi lo ha ancora fatto.

Il tema democratico non è certamente secondario. Per riavvicinare questa istituzione ai cittadini sarà importante ritornare all’elezione diretta di questa importante carica: l’auspicio è che il nuovo presidente si impegni affinchè questo possa concretizzarsi.

Nel frattempo però auspichiamo una scelta operata nell’interesse di tutto il territorio provinciale frutto dell’ascolto di tutte le urgenti istanze che vengono da lavoratori e cittadini.

Fp-Cgil provincia di Livorno

L'articolo ELEZIONE PRESIDENTE PROVINCIA DI LIVORNO, FP-CGIL: “SIA MOMENTO DI RILANCIO DEL TERRITORIO E DEL SERVIZIO PUBBLICO” sembra essere il primo su CGIL.

post icon

VENERDÌ 28 OTTOBRE, ORE 20: A GRANDUCATO TV DAVID ROMAGNANI E MAURO MACELLONI

Venerdì 28 ottobre alle ore 20 su Granducato Tv è in programma la nuova puntata di “Cgil sempre dalla tua parte”. Ospiti della trasmissione David Romagnani (segretario generale Fiom-Cgil provincia di Livorno) e Mauro Macelloni (segreteria Fiom-Cgil provincia di Livorno)

L'articolo VENERDÌ 28 OTTOBRE, ORE 20: A GRANDUCATO TV DAVID ROMAGNANI E MAURO MACELLONI sembra essere il primo su CGIL.

post icon

NEXT, VENERDÌ 28 OTTOBRE ORE 11 A PORTOFERRAIO CONFERENZA DI APERTURA DEL PROGETTO

Venerdì 28 ottobre alle ore 11 a Portoferraio (Sala della Gran Guardia) è in programma la conferenza di apertura di Next

Next è un progetto finanziato dalla Regione Toscana attraverso il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione e mira a sostenere le persone detenute nell’accesso ai servizi territoriali, favorendo la creazione e il mantenimento di un collegamento con la società e facilitando il loro rientro nella comunità.

Il programma:

Saluti istituzionali del Comune di Portoferraio

Dr. ssa Veronica Cornaggia, presidente LINC – Lavorare insieme nella comunità

Rappresentante della Casa di reclusione P. De Santis di Porto Azzurro

Dr. ssa Anna Garfagnini, responsabile dei Servizi Sociali ASL zona Elba

Manuel Anselmi, CGIL provincia di Livorno

L'articolo NEXT, VENERDÌ 28 OTTOBRE ORE 11 A PORTOFERRAIO CONFERENZA DI APERTURA DEL PROGETTO sembra essere il primo su CGIL.

post icon

RIGASSIFICATORE, STAMANI LE RSU DI PIOMBINO LOGISTICS E JSW E LE SEGRETERIE FIM FIOM UILM HANNO INCONTRATO IL COMMISSARIO GIANI

Questa mattina la rsu della Piombino Logistics, i coordinatori rsu Jsw Steel Italy e le segreterie Fim Fiom Uilm di Livorno sono state ricevute dal presidente della Regione Eugenio Giani, in veste di commissario straordinario del Governo a margine della conferenza stampa in occasione della firma dell’autorizzazione all’installazione del rigassificatore. In vista della firma per l’autorizzazione del rigassificatore come segreterie provinciali Fim-Fiom-Uilm Livorno abbiamo organizzato un presidio sotto il Palazzo della Regione per essere convocati ed ottenere direttamente dal Commissario le garanzie della operatività dei traffici sulla banchina nord in concomitanza dell’operatività del rigassificatore previsto nel porto di Piombino per i prossimi tre anni.

La banchina nord è un’arteria vitale e insostituibile per l’approvvigionamento del semiprodotto essenziale alle attuali produzioni dello stabilimento siderurgico. È infatti di questi giorni la notizia dell’aggiudicazione da parte di JSW di due lotti – circa 400 ml – di fornitura e produzione rotaie per Ferrovie dello Stato il cui semiprodotto arriva dagli stabilimenti Indiani di JSW proprio attraverso quella banchina.

L’incontro, costruttivo e proficuo, è risultato utile a creare le condizioni di coesistenza del lavoro esistente sul porto e le necessità del Paese in termini di sicurezza energetica. Il Commissario del Governo Eugenio Giani ha condiviso la nostra richiesta, esprimendo quindi la volontà di lavorare alla realizzazione di un organismo provvisorio con la presenza delle parti sociali, parte dei soggetti del CTR, coordinato dal Commissario, il cui fine è elaborare piani di coordinamento tra operatori portuali e stazione rigassificatrice allo scopo di garantire la piena operatività degli operatori del porto.

Le segreterie e le rsu esprimono soddisfazione per la disponibilità registrate, seppur continueremo a monitorare nell’interesse dei lavoratori che rappresentiamo gli impegni fin qui assunti e lavoreremo attivamente per individuare tutte le migliori soluzioni possibili.

RSU Piombino Logistics

Coordinatori JSW

Segreterie Fim Fiom Uilm Livorno

 

L'articolo RIGASSIFICATORE, STAMANI LE RSU DI PIOMBINO LOGISTICS E JSW E LE SEGRETERIE FIM FIOM UILM HANNO INCONTRATO IL COMMISSARIO GIANI sembra essere il primo su CGIL.

post icon

LIVORNO, PRESIDIO LAVORATORI SERVIZI CIMITERIALI COMUNALI: IL SERVIZIO DI GRANDUCATO TV

Il servizio di Granducato tv sul presidio di stamani dei lavoratori dei servizi cimiteriali comunali di Livorno. Nel video le dichiarazioni di Flaviano Bardocci (Filcams-Cgil)

L'articolo LIVORNO, PRESIDIO LAVORATORI SERVIZI CIMITERIALI COMUNALI: IL SERVIZIO DI GRANDUCATO TV sembra essere il primo su CGIL.