post icon

Nuoto Livorno, trionfo di rabbia ai regionali assoluti

In un dicembre di fuoco (Europei di vasca corta, assoluti invernali Open e Coppa Brema), la Nuoto Livorno si ? presa di rabbia il titolo regionale agli assoluti svoltisi alla piscina di Viareggio, distaccando di oltre 400 punti le dirette inseguitrici: Rari Nantes Florentia e Fiorentinanuotoclub. Un lieto fine che non ha bisogno di ulteriori chiarimenti e mette in evidenza il gran lavoro del club, da quest’anno affiancato dai feudi di Pescia e Follonica, gestiti dalla coppia Hoffmann-Del Ministro e da Roberto Merlini.
Il trionfo a livello toscano, infatti, non ? altro che il prodotto dei fattori sopra citati e di una squadra che negli anni ha saputo farsi valere in ogni angolo del pianeta grazie a campioni del calibro di Federico Turrini, Chiara Boggiatto e Martina De Memme e a ragazzi mai appagati, vedi il ritorno all’attivit? agonistica di Marco Castellini (oro nei 200 e 400 sl, argento nei 100 e 200 misti) e il desiderio di Gabriele Landini di allenarsi a Livorno con Corrado Rosso e Stefano Franceschi.
Super Turrini. Per una volta, a raccogliere applausi e complimenti ? stato Nicola, fratello minore di Federico, salito sul secondo gradino del podio dei 100 e 200 dorso, migliorando in entrambi i casi i primati personali (58?84 e 2’04?61). Al suo fianco, bene anche Costanza Saletti (oro nei 50 dorso, argento nei 100 e 200) e Matteo Tomellini, atleti insuperabili per sacrificio e dedizione.
Ranapolio. Altro dettaglio di non poco conto: la supremazia nel settore femminile della rana (5 ragazze NL nelle prime cinque posizioni dei 100), che pu? vantare, oltre alla Boggiatto, una folta batteria di giovani talenti, a cominciare da Francesca Fangio (2’27? nei 200) e Michela Paganelli. A chiusura del cerchio le staffette, che assumeranno un ruolo fondamentale nella fase eliminatoria della Coppa Brema – campionato a squadre 2011, il 23 dicembre alla Bastia: ottime la 4×100 e 4×200 sl in rosa composta dal poker Cavallini, Giacone, Florio (regina della velocit? con il successo nei 50 sl) e De Memme, cos? come la 4×100 mx dominata pure dal quartetto maschile con Alessandro Masini in versione ?flash? in ultima frazione.
La classifica. Ecco la classifica a squadre: Nuoto Livorno 2410.5; Rari Nantes Florentia 1968; Fiorentinanuotoclub 1883.5; Esseci Nuoto 865; Tirrenica Nuoto 802; TNT Empoli 785; Hidron Sport 747.5; Futura Club Prato 718; Chimera Nuoto 351; Nuotatori Pistoiesi 293.

  • del.icio.us
  • Digg
  • Facebook
  • FriendFeed
  • Google Bookmarks
  • Tumblr
  • Twitter
  • MySpace
10 dicembre 2011

Questo post è stato scritto da: La redazione

Nessun commento

Lascia un commento