1 0 Archive | Blue Angels RSS feed for this section
post icon

Re: Scusate… [inviato da goru]

LA PAROLA AL PRESIDENTE ...:: Scusate...
buonasera a tutti,

mi ? giunta voce, che la Sogese livorno sta negando due prestiti agli Angels. Sarebbero due giovani atleti che in piu di quattro anni non hanno mai giocato con il Livorno, e che hanno espresso la volonta di continuare a giocare con gli angels dove ci giocano da piu di tre.
E' vero?
5 marzo 2011
post icon

DISCORSO DI FINE ANNO [inviato da andrea63]

LA PAROLA AL PRESIDENTE ...:: DISCORSO DI FINE ANNO
NOI CI SIAMO ANCORA

Il 2009 ci ha da qualche giorno ormai lasciati, ma nel cuore dei Blue Angels batte ancora la forte volont? di crescere e di migliorare. Sono ancora vivi nei nostri ricordi, bellissimi episodi della nostra vita sociale e sportiva avvenuti nell'anno scorso, che ci hanno entusiasmato, fatto arrabbiare e poi commuovere. Abbiamo mantenuto le nostre promesse e abbiamo saputo realizzare quanto ci avevamo prefissato come obiettivo ad inizio 2009. La serie C2 ha partecipato al campionato federale: non ha certo brillato, ma nel girone di ritorno abbiamo notato una squadra in forte crescita, che ha regalato momenti entusiasmanti anche ai nostri numerosi sostenitori sugli spalti. L'impegno con le scuole ? stato notevole: al di l? della collaborazione con il C.O.N.I nel progetto GIOCO SPORT, siamo stati presenti con il nostro progetto SPORTXGIOCARE=BASEBALL nelle scuole Gramsci con 7 classi e le Rodari di Stagno con 2 classi. Ed ? stata poi un grande successo la festa del baseball che abbiamo organizzato a fine maggio sul diamante di Coteto con la presenza di oltre 200 bambini.
Per quanto riguarda il nostro gonfiabile, gli investimenti sono stati tanti, progressivi, e costanti ed hanno permesso di creare oggi una vera e propria "attrazione" autosufficiente: un ricco stand dotato di un gazebo, di un impianto audio visivo, generatore di corrente, luci per l'utilizzo del tunnel di sera. Ultimo, ma non per questo meno importante, l'acquisizione di un mezzo che verr? utilizzato per il trasporto dello stand, ma anche degli atleti.

Tutto questo ci ha permesso di essere presenti con piena autonomia, in quasi tutte le feste cittadine di Livorno, come nella notte bianca livornese, al mare presso i Bagni Pancaldi, ecc. ecc, ma siamo stati presenti anche nella provincia di Livorno, in collaborazione con il comitato provinciale livornese del C.O.N.I., come a Piombino e Suvereto. Poi, durante la Festa delle Sorgenti ad ottobre, abbiamo dato vita alla seconda edizione del Torneo di Battuta Festa delle Sorgenti Premio Winner Eagle. Abbiamo concluso la stagione 2009 del gonfiabile con la festa di Natale di via Garibaldi. E' stata poi motivo di orgoglio la richiesta da parte della Federazione Italiana Baseball Softball, di utilizzare a Roma il nostro Tunnel in occasione dei Mondiali IBAF.

Parliamo adesso dei nostri atleti: cresciuti di numero in maniera esponenziale, hanno ancora molto da imparare. Per farli crescere abbiamo cercato di incontrare e competere con altre realt? spesso pi? forti di noi, in amichevoli o tornei. Dal Torneo internazionale di Sala Baganza con la squadra di minibaseball ? giunta per? una grande quanto inaspettata sorpresa: un terzo posto (tra l'altro ci sta anche stretto) che ha colto tutti impreparati, anche i genitori stessi. Un primato questo per il movimento labronico del baseball perch? ? stata la prima volta che una squadra di minibaseball si ? presentata ad un Torneo. Altro primato ? stato raggiunto dal nostro club quando a Dicembre, ci siamo presentati a bordo di due autobus al torneo Avis di Cairo Montenotte con due squadre Ragazzi, di cui una si ? classificata al secondo posto nella categoria Esordienti perdendo di poco nella finalina.

Ma questo 2010 cosa ci porter??
Anche i Blue Angels sono vittime della crisi economica mondiale che ci attanaglia. Pochi i soldi raccolti dagli sponsor, e i nostri progetti, per poterli realizzare, hanno bisogno di opportune coperture finanziarie. Una cosa ? per? certa: noi andremo avanti. La squadra maggiore militer? quest'anno in una C, che per volont? della nostra Federazione, ? stata unificata. I ragazzi parteciperanno al campionato con una squadra. Molte comunque le novit? che si concretizzeranno nel prossimo futuro: bisogna soltanto pazientare.
4 gennaio 2010