1 0 Tag Archives: baseball
post icon

Re: Scusate… [inviato da goru]

LA PAROLA AL PRESIDENTE ...:: Scusate...
buonasera a tutti,

mi ? giunta voce, che la Sogese livorno sta negando due prestiti agli Angels. Sarebbero due giovani atleti che in piu di quattro anni non hanno mai giocato con il Livorno, e che hanno espresso la volonta di continuare a giocare con gli angels dove ci giocano da piu di tre.
E' vero?
5 marzo 2011
post icon

Re: calendario coppa Italia 2011 [inviato da cbj]

LA PAROLA AL PRESIDENTE ...:: calendario coppa Italia 2011
Grazie mille Pres. a presto e in bocca al lupo !!
25 febbraio 2011
post icon

DISCORSO DI INIZIO ANNO DEL NOSTRO PRESIDENTE [inviato da andrea63]

LA PAROLA AL PRESIDENTE ...:: DISCORSO DI INIZIO ANNO DEL NOSTRO PRESIDENTE
Vorrei ripercorrere insieme a voi, il nostro cammino iniziando dal momento della nostra nascita, per capire dove stiamo andando.

Come ben sapete, la societ? sportiva Blue Angels ? nata tre anni fa, dai soci fondatori Comparini Andrea ex consigliere del B.C. Livorno e Sailors Livorno e da Gentini Mario tecnico proveniente dalle stesse societ?. L?idea era quella di creare un qualcosa di nuovo nel mondo del baseball livornese, ponendosi degli obiettivi ben precisi. Ad inizio di questo anno 2011, possiamo dire senza ombra di dubbio che quello che abbiamo creato in questi tre anni, frutto di una programmazione precisa, non ? stato mai realizzato negli ultimi dieci anni da nessuna delle altre societ? livornesi di baseball e softball.
Tutto le nostre risorse sono state saggiamente amministrate e investite in strumenti tecnici e infrastrutture destinate alla divulgazione del nostro sport; al contrario di altre persone, noi non ci siamo fermati solo ai discorsi, e ne pensiamo di fermarci in futuro: noi facciamo i fatti, noi siamo una realt?. Mi dispiace per quel Presidente del Baseball Livorno che mi disse ?Tu non sei in grado di fare il presidente?.?. Oggi, dopo tre anni, i fatti parlano chiaro e lo smentiscono..
E oggi i Blue Angels Baseball Livorno sono una delle cinque societ? italiane ad avere una struttura gonfiabile a forma di Tunnel di Battuta( che tra l?altro ? stato noleggiato per i mondiali I.B.A.F. a Roma e poi a Lucca), con tanto di macchina lanciapalle e dotata di un sistema audio visivo, una vera e propria attrazione presente nella maggior parte delle feste cittadine livornesi e della provincia. Abbiamo acquistato anche un mezzo adebito al trasporto di atleti e di materiale. Di fatto il nostro interesse si ? allargato anche nelle zone limitrofe a Livorno. Abbiamo presentato i nostri progetti gratuiti di collaborazione sportiva nelle scuole elementari estendendoci anche nella provincia. Nel 2010 abbiamo organizzato con successo a fine anno scolastico, un torneo di Little League formando tre leghe con 26 squadre partecipanti coinvolgendo circa 300 alunni delle scuole elementari, organizzando 7 campi di gara di cui quattro a Stagno. Oggi a Guasticce abbiamo 5 classi su cinque, a Stagno cinque classi, e a Livorno siamo presenti con quattro classi alle scuole Gramsci. C?? poi la nostra presenza collaborativa anche nel progetto del C.O.N.I , Comune di Livorno e Provincia del Gioco Sport nelle elementari.
Tutto questo ? stato possibile, grazie anche alla disponibilit? di alcune persone della nostra societ?, genitori di alcuni nostri atleti, ai quali va la nostra pi? profonda gratitudine, che con sacrificio anche delle loro famiglie, si sono resi disponibili per partecipare a laboratori serali del CONI al fine di accrescere la loro figura professionale. Sul piano agonistico abbiamo raggiunto un ottimo risultato con la squadra maggiore che affrontava il Campionato Nazionale Federale di serie C: il team del manager La Rosa Riccardo ha sfiorato la promozione in B perdendo le finali con la Pianorese. Per i Ragazzi invece il campionato non ? stato esaltante, ma questo era gi? stato dato per scontato data la scarsa esperienza di gioco dei nostri giovani atleti. La squadra di Gentini Mario e Galli Massimo comunque ? cresciuta partita dopo partita, comportandosi molto bene durante le fasi di Coppa Toscana. Il recente Torneo di Cairo Montenotte a cui abbiamo partecipato con due squadre, una Veterani e una Esordienti, ci ha visto soccombere spesso per pochissimi punti contro delle squadre molto pi? forti del nord, abituate a giocare con continuit? senza interruzioni invernali, spesso con il roster ricco di atleti all?ultimo anno della Categoria Ragazzi. Per noi, del resto, era importante partecipare per giocare, ampliando cos? le esperienze e le nozioni di gioco dei nostri piccoli atleti.
I Blue Angels hanno anche dato una mano al Softball Liburnia nella gestione del Campionato di A2 di softball, anche qui sfiorando ai Play-off la promozione in A1. Per tale scopo, abbiamo utilizzato l?allenatore Jos? Cardet arrivato appositamente da Cuba.
Bene, da quello che vi ho descritto, sembra l?anno 2010 appena trascorso, un anno meraviglioso, fantastico, idillico.
E invece, purtroppo, ci sono anche le dolenti note, fatti accaduti che mi rattristano molto, ma nello stesso tempo mi fortificano, rendendomi consapevole che oggi ? giunto il momento di cambiare totalmente il nostro atteggiamento nei confronti delle altre societ?. Basta aspettare gli altri.


E? il caso ad esempio delle palestre.
Perch? come ogni anno, si ripresenta il problema allenamenti invernali.
Nonostante che tutte le pratiche burocratiche necessarie alla conferma dell'utilizzo delle palestre siano effettuati con largo anticipo, si arriva al momento di utilizzarle e misteriosamente, le palestre, quelle palestre che ogni anno fatichi per ottenerle, ti vengono tolte. Le motivazioni da parte delle autorit? comunali preposte sono sempre le stesse: "IL BASEBALL E? UNO SPORT ESTIVO E QUINDI NON HA BISOGNO DI PALESTRE.... E POI SIETE FORTUNATI.... AVETE DUE CAMPI"
Ora qui, bisognerebbe precisare alcune cose, come ad esempio che il baseball ? uno di quei pochi sport che non si ferma mai, ci sono i tornei invernali, c'e bisogno di continui allenamenti per i vari aspetti, gestualit? tecniche che ogni giocatore deve apprendere e migliorare solo e soltanto con la pratica e la ripetivit? del gesto stesso, sopratutto nei giovanissimi, ma non esclusivamente.
"Hanno la precedenza la pallavolo e la pallacanestro" ci hanno detto" perch? loro non hanno delle proprie strutture e perch?, essendo sport invernali, non possono giocare all'aria aperta" Secondo i nostri amministratori noi invece possiamo allenarci all'aperto. Nella loro idiozia politica omettono il discorso che a Livorno pur essendo la seconda citt? italiana per numero di praticanti lo sport, (e se ne vantano come se fosse frutto del loro operato), in realt? mancano gli impianti sportivi e quei pochi sono gestiti da societ? sportive grazie a certi "meccanismi". Qui c'? poco da vantarsi. Ma quello che mi ha fatto pi? male ? che io ho iniziato la crociata a spada tratta, confidando nell?apporto degli altri presidenti livornesi nell?intento di far capire che il nostro movimento esiste, ma poi, mi sono girato e non c?era nessuno.

Pertanto ? giunto il momento di girare la pagina e di crescere, consapevoli ormai delle nostre forze.
Per farlo ? anche necessario che la nostra societ? si ristrutturi e si riorganizzi, sia dal punto di vista dell?organico, sia dal punto di vista dell?organizzazione. L?attuale consiglio direttivo si impegner? a sondare la disponibilit? di nuove persone per contribuire o ad arricchire questo progetto. Per questo rivolgo l?invito ad ogni singolo genitore a far parte del nostro consiglio.

Concludo ringraziando tutti gli atleti, lo staff tecnico, i dirigenti e i genitori, augurando a tutti un Buon Anno ricco di soddisfazioni.
Andrea Comparini
6 gennaio 2011
post icon

GRAZIE A VOI !!!! [inviato da andrea63]

LA PAROLA AL PRESIDENTE ...:: GRAZIE A VOI !!!!
VORREI RINGRAZIARE PUBBLICAMENTE LA MIA SQUADRA, I MIEI ATLETI, I DIRIGENTI, L'ALLENATORI E LE LORO RISPETTIVE FAMIGLIE PER QUANTO CONSEGUITO FINO AD OGGI, FRUTTO ESCLUSIVAMENTE DEI LORO LAVORO, COSTANZA E SACRIFICIO.
I PLAY OFF PER LA B SONO PER NOI UNA BELLISSIMA META, AL DI LA DI COME ALLA FINE CI PIAZZEREMO.
CHIUDIAMO AL PRIMO POSTO IL NOSTRO GIRONE TOSCANO, CHE PARLA IL LIVORNESE IN TUTTI I SENSI.

VORREI RINGRAZIARE I GENITORI DEI NOSTRI PICCOLI ATLETI CHE CON IL LORO AIUTO HANNO PERMESSO CHE LA GIORNATA DI IERI TRASCORRESSE NEL MIGLIORE DEI MODI CONCLUDENDOSI CON IL NUTELLA PARTY A CUI HA PARTECIPATO ANCHE LA SQUADRA DEL PADULE.
UNA MERAVIGLIOSA DOMENICA CHE HA VISTO VITTORIOSI I NOSTRI RAGAZZINI PER LA PRIMA VOLTA IN CAMPIONATO, CONTRO IL LUCCA, DOPO UNA BELLISSIMA PARTITA COMBATTUTISSIMA.

VORREI SPENDERE DUE PAROLE ANCHE PER LE BIMBE DEL SOFTBALL LIBURNIA CON CUI HO CONDIVISO IL CAMPIONATO DI A2: aNCHE A LORO VANNO I MIEI COMPLIMENTI PER L'OTTIMI RISULTATI CONSEGUITI IN CAMPIONATO. PECCATO PER I PLAY OFF PER LA SERIE A1. TENTEREMO IL PROSSIMO ANNO

UN GRAZIE DI CUORE
ANDREA COMPARINI

PS. UN GRAZIE DI CUORE ANCHE A QUELLI CHE CI HANNO VOLUTO MALE, A QUELLI CHE GUFAVANO, LIVORNESI E NON.
UN GRAZIE PERCHE CI HANNO DATO LA FORZA DI ANDARE AVANTI STRINGENDO I DENTI.
6 settembre 2010
post icon

Re: Travolti da un insolito destino [inviato da goru]

LA PAROLA AL PRESIDENTE ...:: Travolti da un insolito destino
ciao a tutti.
finalmente qualcosa si muove in questo sito. Peccato che le circostanze siano negative. ritengo giusto che una partita del genere, per la sua importanza dato che in quell'occasione era quasi uno spareggio per i play off per le due squadre, doveva essere arbitrata da persone di una certa esperienza. Non dimentichiamoci che si tratta di C federale e puoi arrivare in B.
non si deve assolutamente parlare di dilettanti allo sbaraglio.
al di la di tutto, al di la della semplice critica all'arbitro, su una giusta chiamata o meno, diventa grave applicare una risoluzione errata ad una regola, e ancora pi? grave ? l'arbitro che si assenta durante una partita. In quel momento ? un giudice che veglia sull'andamento della partita ed ? un rappresentante federale.
Allora perche il nostro Livorno non ha fatto il protesto?
5 agosto 2010
post icon

DISCORSO DI FINE ANNO [inviato da andrea63]

LA PAROLA AL PRESIDENTE ...:: DISCORSO DI FINE ANNO
NOI CI SIAMO ANCORA

Il 2009 ci ha da qualche giorno ormai lasciati, ma nel cuore dei Blue Angels batte ancora la forte volont? di crescere e di migliorare. Sono ancora vivi nei nostri ricordi, bellissimi episodi della nostra vita sociale e sportiva avvenuti nell'anno scorso, che ci hanno entusiasmato, fatto arrabbiare e poi commuovere. Abbiamo mantenuto le nostre promesse e abbiamo saputo realizzare quanto ci avevamo prefissato come obiettivo ad inizio 2009. La serie C2 ha partecipato al campionato federale: non ha certo brillato, ma nel girone di ritorno abbiamo notato una squadra in forte crescita, che ha regalato momenti entusiasmanti anche ai nostri numerosi sostenitori sugli spalti. L'impegno con le scuole ? stato notevole: al di l? della collaborazione con il C.O.N.I nel progetto GIOCO SPORT, siamo stati presenti con il nostro progetto SPORTXGIOCARE=BASEBALL nelle scuole Gramsci con 7 classi e le Rodari di Stagno con 2 classi. Ed ? stata poi un grande successo la festa del baseball che abbiamo organizzato a fine maggio sul diamante di Coteto con la presenza di oltre 200 bambini.
Per quanto riguarda il nostro gonfiabile, gli investimenti sono stati tanti, progressivi, e costanti ed hanno permesso di creare oggi una vera e propria "attrazione" autosufficiente: un ricco stand dotato di un gazebo, di un impianto audio visivo, generatore di corrente, luci per l'utilizzo del tunnel di sera. Ultimo, ma non per questo meno importante, l'acquisizione di un mezzo che verr? utilizzato per il trasporto dello stand, ma anche degli atleti.

Tutto questo ci ha permesso di essere presenti con piena autonomia, in quasi tutte le feste cittadine di Livorno, come nella notte bianca livornese, al mare presso i Bagni Pancaldi, ecc. ecc, ma siamo stati presenti anche nella provincia di Livorno, in collaborazione con il comitato provinciale livornese del C.O.N.I., come a Piombino e Suvereto. Poi, durante la Festa delle Sorgenti ad ottobre, abbiamo dato vita alla seconda edizione del Torneo di Battuta Festa delle Sorgenti Premio Winner Eagle. Abbiamo concluso la stagione 2009 del gonfiabile con la festa di Natale di via Garibaldi. E' stata poi motivo di orgoglio la richiesta da parte della Federazione Italiana Baseball Softball, di utilizzare a Roma il nostro Tunnel in occasione dei Mondiali IBAF.

Parliamo adesso dei nostri atleti: cresciuti di numero in maniera esponenziale, hanno ancora molto da imparare. Per farli crescere abbiamo cercato di incontrare e competere con altre realt? spesso pi? forti di noi, in amichevoli o tornei. Dal Torneo internazionale di Sala Baganza con la squadra di minibaseball ? giunta per? una grande quanto inaspettata sorpresa: un terzo posto (tra l'altro ci sta anche stretto) che ha colto tutti impreparati, anche i genitori stessi. Un primato questo per il movimento labronico del baseball perch? ? stata la prima volta che una squadra di minibaseball si ? presentata ad un Torneo. Altro primato ? stato raggiunto dal nostro club quando a Dicembre, ci siamo presentati a bordo di due autobus al torneo Avis di Cairo Montenotte con due squadre Ragazzi, di cui una si ? classificata al secondo posto nella categoria Esordienti perdendo di poco nella finalina.

Ma questo 2010 cosa ci porter??
Anche i Blue Angels sono vittime della crisi economica mondiale che ci attanaglia. Pochi i soldi raccolti dagli sponsor, e i nostri progetti, per poterli realizzare, hanno bisogno di opportune coperture finanziarie. Una cosa ? per? certa: noi andremo avanti. La squadra maggiore militer? quest'anno in una C, che per volont? della nostra Federazione, ? stata unificata. I ragazzi parteciperanno al campionato con una squadra. Molte comunque le novit? che si concretizzeranno nel prossimo futuro: bisogna soltanto pazientare.
4 gennaio 2010
post icon

Re: OMAGGIO A FRACCARI [inviato da cbj]

LA PAROLA AL PRESIDENTE ...:: OMAGGIO A FRACCARI
E' d'obbligo complimentarsi con Riccardo perch? penso sia l'unico che pu? cambiare il baseball mondiale, quello italiano e spero metta una buona parola anche in quello " livornese" Complimenti davvero e tanti auguri di buon lavoro, penso ne avr? bisogno!!
8 dicembre 2009
post icon

Re: Stendiamo un velo pietoso ….. [inviato da cbj]

LA PAROLA AL PRESIDENTE ...:: Stendiamo un velo pietoso .....
Vedo che la pensiamo allo stesso modo! Infatti anche io mi chiedo perch? i ragazzi non vanno nei Blue Angels??,conoscendo benissimo la disponibilit? del presidente e non solo! Mi viene il dubbio che sia stato promesso loro qualcosa che speriamo possa essere mantenuto, altrimenti avranno "perso " un anno (dopo le delusioni di solito i ragazzi smettono) e il peggio sar? si per loro ma anche per il nostro movimento.
23 novembre 2009
post icon

Due ore insieme. [inviato da jkl]

VUOI VENIRE A GIOCARE CON NOI?:: Due ore insieme.
Quello che ? successo domenica 15 al campo di banditella ? stato incredibile nella sua semplicit?. Infatti adulti, giovani e bambini hanno trascorso due ore di tranquillit? nel divertimento e nello stare insieme attraverso il gioco del Baseball. Esperienza da ripetere!
15 novembre 2009
post icon

Ritrovo Domenica 15 Novembre ore 10,00 [inviato da andrea63]

VUOI VENIRE A GIOCARE CON NOI?:: Ritrovo Domenica 15 Novembre ore 10,00
Invito destinato a chi si vuol divertire 2 ore giocando a baseball.
Ritrovo domenica prossima al campino di banditella, salvo maltempo.
13 novembre 2009