1 0 Tag Archives: Livorno calcio
post icon

Nencioli per Livorno – Tau Calcio

Livorno - Sarà l'arbitro Lorenzo Nencioli della sezione di Prato a dirigere l'incontro tra Livorno e Tau Calcio, valido per l'ultima giornata di questa fase finale.
Nencioli ha già diretto due volte il Livorno in questa stagione, alla 4a giornata Livorno-Cenaia 3-2 e alla 20ma Livorno-Cuoiopelli 2-0; prima direzione invece per la squadra di Altopascio.
Gli assistenti saranno Daniele Nesi della sezione di Firenze e Gianluca Stella della sezione di Grosseto.

A causa della sonante vittoria, di mercoledì 11 del Tau Calcio per 5-1 contro il Figline 1965, al Livorno sarà necessaria la vittoria per poter passare di categoria, in caso di pareggio, si dovranno disputare gli spareggi con il Figline 1965, mentre in caso di sconfitta sarebbero Tau Calcio e Figline ad accedere direttamente alla serie D, mentre il Livorno accederebbe alla fase finale di play off.

post icon

Giudice Sportivo, una giornata a Franzoni

Giudice Sportivo Livorno - E' uscito il comunicato ufficiale numero 83, della regione Toscana, e con l'ammonizione di domenica, Franzoni viene squalificato per una giornata.
Inoltre è stata comminata una multa di 190,00€, al Livorno per lancio in campo di tre oggetti metallici senza alcuna conseguenza. Recidiva. (Rapp. C.C.).

post icon

A Figline il Livorno impatta sullo 0-0

Lega Dilettanti ToscanaFigline - Non è bastato un buon primo tempo, da parte del Livorno, per aver ragione della coriacea squadra di casa.
Alla mezz'ora la palla del possibile vantaggio, è passata prima sui piedi di Ferretti, a cui ha risposto prontamente il portiere Burzagli sul suo tiro ravvicinato, poi, quella più nitida, sui piedi di Vantaggiato, che ben imbeccato dalla destra da Gargiulo, spara alto da posizione invidiabile da dentro l'area di rigore.
Nel secondo tempo il Figline ha preso meglio le misure limitando le azioni offensive degli amaranto. Da segnalare un pericoloso colpo di testa di Vezzi, a conclusione di un ottimo cross di Degl'Innocenti, cha va a sfiorare il palo alla sinistra di Pulidori.
A tempo scaduto, al 94mo, Vantaggiato riceve un cross dalla destra ma indirizza centralmente di testa, e il portiere blocca a terra.
La partita finisce qui, per la promozione tutto rimandato al prossimo incontro casalingo con il Tau Calcio, domenica all'Armando Picchi.

post icon

Niccolai per Figline 1965-Livorno

Alessandro NiccolaiLivorno - Sarà l'arbitro Alessandro Niccolai della sezione del Pistoia a dirigere l'incontro tra Figline 1965 e Livorno, allo stadio "Del Buffa" di Figline Valdarno.
Niccolai non ha ancora diretto il Livorno, in questa stagione, mentre ha già diretto il Figline, nell'incontro vittorioso contro il Grassina, per 3-0 (Marabese, Privitera, Sesti).
I collaboratori saranno Alessio Mangoni della sezione di Pistoia e Matteo Rocchi della sezione di Pontedera.

post icon

Highlights Livorno, Tau Calcio-Livorno 1-3

Lucca - Una breve sintesi con le quattro reti dell'incontro Tau Calcio - Livorno, valevole per la terza giornata della fase finale del campionato di eccellenza toscana. (dalla diretta streaming di Amaranta TV ):

 

post icon

Nannelli per Tau Calcio-Livorno

Federico NannelliLivorno - Sarà l'arbitro Federico Nannelli della sezione del Valdarno a dirigere l'incontro tra Tau Calcio e Livorno, al Porta Elisa di Lucca.
Nannelli ha già diretto il Livorno, in questa stagione, in occasione dell'incontro vittorioso con il Certaldo alla 6a giornata di campionato per 2-1 (10' Baccini (rig.), 60' Bellazzini (rig.), 76' Ferretti), mentre non si registrano direzioni con il Tau Calcio in questa stagione.
I collaboratori saranno Letizia Quartararo della sezione di Firenze e Kevin Scanu della sezione di Valdarno.

post icon

Fase finale, Figline e Tau pareggiano

Lega Dilettanti ToscanaFigline - Si è svolta allo stadio comunale 'G. Del Buffa', la seconda giornata della fase finale del campionato di Eccellenza Toscana, tra Figline e Tau Calcio. L'incontro si è concluso con il risultato di 0-0, confermando al primo posto in classifica del Figline in questa mini graduatoria.
Domenica, al Porta Elisa di Lucca, si svolgerà l'incontro tra Tau Calcio e Livorno, terminando così il primo "giro" di incontri tra le squadre. Di seguito l'attuale classifica:

Squadra Gg Pti
Figline 1965 2 4
Tau Calcio 1 1
Livorno 1915 1 0
post icon

Toccafondi, “Giocare con coraggio!”

Paolo ToccafondiLivorno - Si è tenuta oggi pomeriggio, nella sala stampa dello stadio Armando Picchi, una conferenza straordinaria del presidente del Livorno Paolo Toccafondi.
Nel suo discorso ha sottolineato il fatto di fare tesoro degli errori fatti nel corso dell'ultimo incontro e di affrontare i prossimi tre impegni con coraggio e la voglia di vincere.
Nulla è perduto, la squadra, dovrà scendere in campo senza la paura dell'avversario o della posta in palio ma a testa alta nell'impegno massimo per raggiungere l'obiettivo posto ad inizio stagione.
Ha tenuto a sottolineare che è il gruppo, inteso come squadra, staff dirigenziale e tecnico, che può vincere insieme oppure perdere. Non c'è la responsabilità del singolo sia nella vittoria sia nella sconfitta, ma di tutto l'entourage.
Ha esorato i giocatori di maggior esperienza ad aiutare i compagni con un'esperienza differente per superare insieme questi momenti, ha sottolineato anche la bontà del collettivo che ha vinto il campionato di Eccellenza.
Il presidente, ha aggiunto di non voler guardare i risultati degli avversari ma di puntare a fare nove punti nelle tre gare rimanenti, a partire dai primi tre con il prossimo incontro di domenica, contro il Tau Calcio di Altopascio.

post icon

Giudice Sportivo, tre giornate a Torromino

Giudice SportivoLivorno - Mano pesante del Giudice Sportivo nel comunicato ufficiale numero 76, della regione Toscana; ben tre le giornate di squalifica per Giuseppe Torromino, "per condotta violenta nei confronti di un giocatore avversario".
Pertanto, se non sarà accolto il ricorso da parte del Livorno per una riduzione della pena, chiuderà in anzitempo la fase finale di spareggi.
Una giornata, invece per doppia ammonizione, per Andrea Luci, con Ghinassi e Franzoni che si vanno ad aggiungere alla lista dei diffidati.

post icon

Livorno perde in casa con il Figline, 2-3

Livorno-FiglineLivorno - Il Livorno inizia questa fase finale nel peggiore dei modi con una sconfitta casalinga, ad opera del Figline 1965, che si è dimostrata essere una buona squadra, solida, e che non ha quasi mai perso il bandolo della matassa dell'incontro.
Il primo tempo è stato abbastanza scialbo in cui il Figline ha contenuto gli amaranto senza soffrire più di tanto. Ci si attendeva una reazione nel secondo tempo, invece è stato il Figline a passare in vantaggio con un colpo di testa di Marabese, subito dopo pochi minuti.
Il gol ha avuto il merito di svegliare il Livorno dal suo torpore, che si è riversato in avanti, causando prima l'espulsione del difensore centrale Benvenuti, poi il gol del pareggio di testa su cross di Torromino di Vantaggiato. L'inerzia della partita era cambiata, e il Livorno ne ha approfittato per portarsi in vantaggio su rigore, trasformato da Vantaggiato.
La partita sembrava in controllo amaranto, quando per un banale fallo a centrocampo, l'arbitro Labruna espelleva Luci per doppia ammonizione. Il Figline prendeva fiducia, e su punizione, pochi minuti dopo, Saitta approfittava di una corta respinta di Mazzoni per insaccare.
Ma non era finita, Torromino veniva espulso con rosso diretto per un buffetto ad un avversario, lascando il Livorno in 9.
Il Figline si riversava in avanti alla ricerca del colpo grosso, cosa che gli riusciva a 3 minuti dalla fine con un'inzuccata di Privitera. Nulla sono valsi i minuti finali per raggiungere un insperato pareggio.
Nulla è comunque perduto, vanno riordinate le idee poiché è solo la prima di quattro partite della fase finale.