post icon

A Piteglio, la Nativit? messa in scena dagli alunni

Sabato 21 dicembre i bambini della scuola primaria di Piteglio metteranno in scena?un presepe vivente. L?iniziativa nasce su idea delle insegnati che, assieme alla Proloco e ai genitori, hanno lavorato duro per preparare gli alunni e predisporre ogni aspetto della recita.?Alle 15.30 quando i bambini prenderanno le proprie posizioni per le vie del borgo, interpretando scene di antichi mestieri. Ci saranno il carbonaro e lo spazzacamino, il falegname ed il calzolaio, chi fila la lana e chi intreccia i cesti. Un modo per mettere in pratica, affiancati da nonni, mamme e pap?, i contenuti appresi nell?ambito del progetto didattico di quest?anno dedicato appunto alle attivit? ?tradizionali della nostra montagna. Alle 16.30?processione verso la chiesa parrocchiale dove gli alunni, con indosso i loro costumi a tema, interpreteranno la scena della Nativit?, accompagnata da canti e dalla voce di un giovane narratore del paese. Faranno da cornice i tanti addobbi natalizi presenti in paese fra cui il grande albero addobbato di stelle ed il presepe realizzati dalla locale Proloco.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Questo post è stato scritto da: Montagne pistoiesi

Nessun commento

Lascia un commento