post icon

Piteglio per tre giorni patria del canto lirico

?Ha preso il via, gioved? 28 agosto a Piteglio,?l?edizione zero della Master Class di ?Interpretazione vocale del repertorio lirico? tenuta dal maestro Angelo Gabrielli assieme al pianista accompagnatore, maestro Mirca Rosciani. Si tratta dell?edizione ?zero? poich? frutto di un?idea nata a met? agosto per portare i giovani cantanti in un ambiente vergine che potrebbe accogliere ogni anno un piccolo ma suggestivo festival vocale nelle pievi di Piteglio e nei luoghi circostanti come il piccolo teatro di Popiglio, sede ideale per alcune aree di Mozart.

“Dopo oltre trent? anni- spiega Gabrielli- trascorsi nei teatri di tutto il mondo ad ascoltare e proporre cantanti come direttore artistico di Stage Door (Agenzia che ha rappresentato Luciano Pavarotti, Mirella Freni, Raina Kabaivanska ,Lucia Valentini Terrani, Nicola Ghiaurov) e, al contempo, a veder crescere e scomparire artisticamente giovani di talento, ho deciso di occuparmi personalmente della formazione e della crescita delle giovani generazioni di cantanti, fornendo loro gli elementi basilari della respirazione pi? idonea ad un canto che non distrugga prematuramente l’apparato fonatorio e per una corretta scelta del repertorio pi? adatto ad ogni voce, con consigli in merito all’interpretazione”. Per lo svolgimento della master class, Gabrielli ha scelto come location la Pieve Vecchia (dove si sono svolti?i corsi, con possibilit? di ascolto per il pubblico ) e la Chiesa di Santa Maria Assunta di Piteglio, avvalendosi del supporto logistico della locale Proloco. Il Concerto lirico conclusivo, ad ingresso gratuito, dal titolo ?Da Mozart?. a Puccini? si terr??oggi 30 agosto alle 21, nella Chiesa di Santa Maria Assunta (nella foto). (e.v.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Questo post è stato scritto da: Montagne pistoiesi

Un commento

Lascia un commento
  1. giacomo
    2 settembre 2014 a 11:43 #

    A nome mio personale edella pro loco di Piteglio cui faccio parte con la carica di presidente volevo porgere i miei piu’ cordiali saluti e ringraziamenti per la tre giorni di Lirica a Piteglio, e’ stato una grandissima cosa. Una bellissima serata, con moto pubblico entusiasta per la riuscita della serata. Un gruppo di cantanti veramente di alta qualita’, un grande maestro Gabrielli Angelo ha diretto i cantanti in maniera encomiabile. Una grande pianista ha suonato le romanze in maniera impeccabile. Grazie davvero e spero con tutto il cuore che questa manifestazione sia replicata gli anni prossimi. Davvero grazie a tutti. NESTI GIACOMO