1 0 Tag Archives: San Marcello
post icon

A passeggio nell’Oasi Dynamo

Domenica 2 Marzo

Le nostre montagne amate d?estate per gli splendidi paesaggi freschi e nitidi, diventano d?inverno meta ideale per trascorrere una giornata immersi nel verde. E? questa un?ottima occasione per conoscere i luoghi montani dell’Appennino Pistoiese, attraverso un percorso nel cuore dell?Oasi Dynamo,ammirando la natura dei nostri boschi accompagnati da personale esperto.

IMPORTANTE ricordarsi pranzo al sacco e abbigliamento adeguato per la montagna. Richiesta Prenotazione a 0573/621721 oppure oasidynamo@dynamocamp.org.

Ritrovo previsto alle ore 10:00 preso Circolo di Prunetta,Comune di Piteglio. Rientro pevisto ore 16:00 presso Circolo di Prunetta.

L?OASI DYNAMO?nasce nel 2006, nei comuni di San Marcello Pistoiese e Piteglio,?dal recupero di una vecchia riserva di caccia. ? un?oasi di protezione provinciale affiliata al WWF.?L?area si estende su circa 900 ettari in ambiente preappenninico.?– See more at ?www.dynamocamp.org/oasi-dynamo?

post icon

Domenica tutti al Cine…forum!

?A San Marcello per 5 domeniche l’appuntamento col cinema d’essai.

Si apre domenica 16 febbraio ?Domenica cinema?, il cineforum organizzato dal comune di San Marcello in collaborazione con l?associazione Porretta Cinema e Dynamo Academy. L?iniziativa ? una novit? per la montagna pistoiese dove, almeno negli ultimi dieci anni, il cinema ? una attivit? del tutto assente sul territorio. La locandina prevede una serie di 5 incontri che si terranno a partire dalle 18.30 (preceduti da un aperitivo) in cinque domeniche comprese fra febbraio e marzo nel teatro del Dynamo Camp di Limestre . ?L?idea nacque quasi per caso ? spiega l?assessore alle politiche culturali di San Marcello, Alice Sobrero ? ogni anno il Porretta Film festival ospita un regista famoso e nel 2013 fu la volta di Giuseppe Tornatore che in quell?occasione visit? anche il Dynamo Camp. Dai contatti intessuti fra Roberto Orlandini, direttone di Dynamo, l?associazione Porretta Cinema e l?ufficio cultura di San Marcello ? nata l?idea di predisporre una serie di attivit? culturali aperte alla cittadinanza fra cui un cineforum?. Quelli proiettati, ovviamente, film gi? usciti in dvd e la scelta ? ricaduta su 5 lavori che sono stati premiati nel corso del 2012/2103 . Ad aprire il ciclo di appuntamenti sar?, la prossima domenica, ?Ernest et Celestine?, un cartone animato francese adatto ai bambini e a tutta la famiglia, ispirato ai temi della fratellanza al di l? di ogni differenza e che narra la storia dell’amicizia tra un orso e un topolino. Seguir? un ciclo di tre film per adulti mentre l?ultimo appuntamento sar? nuovamente rivolto a tutta la famiglia col documentario ?One life?. ?Sar? una bella occasione per stare insieme e confrontarci anche con una realt? di spettacolo che manca oramai da troppi anni qui sulla montagna pistoiese- prosegue Sobrero – ? un esperimento che mi auguro possa cogliere l’interesse dei nostri abitanti. Il ricavato dell?iniziativa (10 euro a ingresso con riduzione per i bambini) sar? devoluto in beneficenza a Dynamo Camp che ? sempre felice di aprire i proprio spazi per attivit? culturali e sportive per tutta la cittadinanza nei periodi al di fuori delle sessioni di terapia per i bambini?. Per info : 0573621721.

 

post icon

Si ? acceso il Ponte Sospeso sopra il torrente Lima

Sotto lo sguardo stupito delle autorit? e dei visitatori presenti, si ? acceso sabato il nuovo impianto di illuminazione a led installato sul Ponte Sospeso, la passerella pedonale sospesa sul torrente Lima?inserita nel Guinness dei primati poich? la pi? lunga al mondo nel suo genere fino al 2006. Adesso il ponte, una delle attrazioni turistiche pi? visitate e fotografate della Montagna Pistoiese ed inserito nella rete dell’Ecomuseo, sar? ben visibile anche di notte con uno spettacolare effetto Brooklyn circondato dal verde delle montagne.

Ci?sono voluti?mesi di lavoro fra progettazione, burocrazia ed installazione, ma finalmente, alle 17.30 di sabato 18 gennaio,?le 80 lampade a led installate lungo i 227 metri di lunghezza del ponte si sono finalmente accese. La pioggia battente non ? riuscita a rovinare la sentita, seppur breve, cerimonia del taglio del nastro avvenuto addirittura a tre mani. A fianco del sindaco di Piteglio, Claudio Gaggini, e dell?attuale sindaco di San Marcello, Silvia Maria Cormio – che ha ereditato con entusiasmo il progetto – ha impugnato le forbici, invitata dalla stessa Cormio, anche l?ex primo cittadino di San Marcello Carla Strufaldi che assieme a Gaggini concep? l?idea dell?illuminazione, poi sviluppata a livello progettuale dall?architetto Alessandro Bernardini. C?erano Giordano Toni, responsabile di zona per Enel Produzione – presente sul territorio con la centrale idroelettrica di Sperando dalla potenza installata di 11 MW? che ha fornito il materiale impiantistico. C’erano i Carabinieri, il consigliere Rita Monari in rappresentanza della Provincia di Pistoia,?vari amministratori comunali di Piteglio, San Marcello e Cutigliano. Presenti molti soci del Lions Club Montagna Pistoiese, associazione?che ha finanziato per 1000 euro l?opera di valorizzazione del ponte, con in prima fila l?attuale presidente Guido Nesti e l?ex presidente Manlio Mucci. La Ditta G.M. Impianti di Gavinana ha provveduto al rinnovo della cartellonistica (aggiornata anche nella dizione), la Ditta AS Elettroimpianti di Pistoia e gli operai del Comune di Piteglio all?installazione, mentre gli operai di San Marcello hanno reso gradevole l?area circostante. Le lampadine, quasi invisibili di giorno, si accendono al sopraggiungere del buio. Essendo alimentate per met? da pannelli fotovoltaici (installati sul lato del Comune di Piteglio) si stima che il consumo energetico non superer? i 40 euro l?anno.

post icon

Suona la banda per Capodanno

San Marcello festeggia il Capodanno?2014 in musica. Il 1? gennaio, a partire dalle 15.30, il Gruppo Bandistico della Montagna Pistoiese, diretto dal maestro Gilberto Valgiusti, si esibir? sulla terrazza Baccarini (che si affaccia sulla centrale?piazza Matteotti a San Marcello) per allietare il pomeriggio di festa per i paesani ed i turisti.

 

post icon

Da gennaio il Ponte sospeso come Brooklyn

Dal 18 gennaio la famosa passerella sospesa per?l?attraversamento pedonale del torrente Lima??verr? illuminato con 80 lampade a led, come quelle utilizzate per valorizzare i grandi ponti di New York. L’idea fu dei sindaci Carla Strufaldi (ex primo cittadino di San Marcello) e Claudio Gaggini di Piteglio -i due comuni attraversati dal ponte-?grazie al contributo?dell?Enel e vari sponsor locali.

L’inaugurazione ? prevista per il 18 gennaio alle 17 per poter assistere in diretta alla prima accensione serale del ponte.

Leggi l’articolo pubblicato su Il Tirreno.

http://iltirreno.gelocal.it/pistoia/cronaca/2013/12/29/news/il-ponte-sospeso-sara-come-brooklyn-1.8377345

Cosa ne pensi?

post icon

Sulla montagna la carica dei “Babbi” Natale

A bordo della slitta trainata dalle sue instancabili renne, sulla montagna sta per arrivare Babbo Natale con un sacco pieno di doni da regalare a tutti i bimbi (ed anche?a qualche adulto) che sono stati buoni.

Il noto personaggio dalla barba bianca, assieme ai suoi aiutanti,?ha gi? progettato un intenso itinerario che lo porter? nei principali borghi della montagna.

Questo pomeriggio alle ore 16.30 Babbo Natale arriver? nella piazza Catilina di Cutigliano – su invito della Proloco di Cutigliano e del negozio Giocart che sin dai primi?giorni di dicembre ha apposto fuori dal suo ingresso una cassetta per le letterine dei bambini. Babbo Natale,?accompagnato dai suoi aiutanti elfi, arriver? a bordo di un?carro pieno di doni, da regalare a tutti i bambini.

Dopo il passaggio dalla Piazza delle Piramidi di Abetone il 24 dicembre alle ore 18, Babbo Natale ricomparir??il 25 dicembre?sulle piste della Val di Luce.

A San Marcello il calesse di Babbo Natale parchegger? nella centrale piazza Matteotti a partire dalle ore 16 mentre la sera, nell’attesa del Natale, il Gruppo Bandistico dell’Appennino Pistoiese si esibir? in concerto. Babbo Natale arriver? anche nella piazza di Gavinana alle 17.

Ultimo ma solo cronologicamente il Babbo Natale che arriver??nella piazza Fratelli Guermani di?Piteglio dove questa sera a partire dalle 20.30 si terr? la tradizionale festa di Natale, con l’accensione del fal? e la veglia d’attesa, organizzata dalla Proloco del paese. Intanto Santa Claus, prima di arrivare nel borgo capoluogo, far? tappa nella frazione di Prataccio alle ore 16.

post icon

A San Macello, la casa di Babbo Natale sotto la Loggia

ADDOBBI DI NATALE ORIGINALI …

 

La casa di Babbo Natale sotto la Loggia di San Marcello (Piazza Matteotti).

Allestita dai negozianti della Piazzetta Bruciata in collaborazione con Confcommercio e Comune di San Marcello.

E TU? Abiti o soggiorni sulla Montagna Pistoiese ed hai allestito un addobbo originale di tua fantasia? Ne hai visto uno girando per i paesi del nostro Appennino? Inviaci la foto della tua creazione, accompagnata dal titolo ed il nome e cognome tuo e/o dell’artista, all’indirizzo email montagnepistoiesiblog@gmail.com?e la pubblicheremo su questo blog.

 

 

post icon

Venerd? bianco a San Marcello: shopping fino a tarda serata

Nell’attesa del Natale, il centro commerciale naturale di San Marcello ha programmato tre serate di aperture straordinarie??di?negozi e locali?dopo l’ora di cena. Il giorno della settimana scelto per l’iniziativa ? il venerd?, a partire dallo scorso 6 dicembre. Anche questa sera gli esercizi commerciali del centro del capoluogo montano saranno aperti fino alle 23.30-24: un modo per animare il?paese?anche dopo l’ora di cena ed agevolare gli acquisti natalizi per chi, durante il giorno, ? troppo impegnato dai mille impegni quotidiani. La terza ed ultima apertura straordinaria?serale ? fissata per venerd? 20 dicembre. L’iniziativa ? organizzata in collaborazione con Confcommercio Montagna pistoiese e Comune di San Marcello.