post icon

Un esercito di 120 imprese pratesi a Premi?re vision

Riccardo Marini all’aeroporto

Conto alla rovescia per l’apertura di Premi?re Vision, il salone tessile pi? importante del mondo. A presentare le loro proposte saranno 753 aziende di cui quasi la met? rappresentanti del Made in Italy. Prato ? partita alla volta di Parigi con un esercito di 120 aziende. ? non mancano le new entry: su 50 imprese che per la prima volta parteciperanno alla kermesse di Parc des exposition quattro sono “nostre” (manifattura Premi?re, Bolognini srl, Pooltrend e lanificio Supermoda).
Un poker di aziende mescolato in un elenco di nomi prevalentemente turchi, indiani e coreani, tanto per far capire chi sono gli astri nascenti del tessile mondiale. Se infatti l’Italia tiene ancora abbondantemente la pole position della presenza a Premi?re, i padroni di casa – i francesi – sono poco pi? di novanta contro la posizione delle aziende turche, quest’anno oltre settanta.
“A Parigi si vanno a cercare spazi sul mercato estero – commenta Luca Rinfreschi presente in fiera con la sua “Rinfreschi srl” e presidente nazionale di Federmoda – anche perch? il mercato interno ? in questo momento fermo. Anche se Confindustria e il Governo sostengono si sia alle porte di una ripresa per le piccole aziende ancora non c’? alternativa a allargare i propri orizzonti. Ora ad esempio ? imprescindibile lavorare con Francia, Germania e Belgio sperimentando rapporti anche con i paesi del Nord come la Norvegia. Ovviamente contraddistinguendosi rispetto agli altri per la nostra creativit?”.
Un sorriso a 32 denti quello di Riccardo Marini in partenza per Parigi. “Milano Unica – sottolinea – ? andata benissimo e a Parigi ci andiamo convinti di avere conferme. Per le aziende di dimensioni pi? grandi che hanno saputo strutturarsi ritengo possa essere un buon anno”.

E che i risultati in tema di qualit? ci siano per Prato lo dimostrano le nomination per il premio di eccellenza di Premi?re Vision: tra 92 tessuti selezionati 14 sono di aziende pratesi.

Ecco le 92 aziende che hanno avuto la nomination per il Premiere vision Awards.
Albiate 1830 – Alibi – Aspesi Federico – Alberto Bardazzi S.P.A. – Beste Spa – Binicocchi Srl – Lanificio Bisentino – Botto Giuseppe & Figli Spa – C.O.T.O. by Takisada-Osaka Co., Ltd. – Canepa SpA – Lanificio Luigi Colombo Spa – Lanificio Corti Marcello Srl – Debs Corporation – Duca Visconti Di Modrone Spa Div.Velvis – Duksung Co., Ltd – Dutel Cr?ation – Emmebi Smart Yard Spa – Esse-Elle – Europ-Marchini – Flag Div Duca Visconti Di Modrone Spa – Free Style Srl – Frizza Spa – Furpile Idea Spa – Laurent Garigue Partnership – GdA SpA – Gentili Srl – Gratacos SA – Albert Guegain Broderies – HOH Hoferhecht Stickereien – Iluna Group Spa – Imago-Rola Textile & Fashion Di Ric. Rola Srl – Tessiture Imperiali S.P.A. – Infinity Srl – Inseta Srl – ITS Artea Srl – Jackytex – Tessuti A Maglia Spa – Komatsu Seiren Co Ltd – Ricamificio Levi Srl – Lochcarron Of Scotland – Ludia Co., Ltd. – Lusi Ricamificio Srl – Lyria Spa – M.T.T. Spa Manifattura Tessile Toscana – Malhia Kent – Marini & Cecconi Srl – Mariocucchetti Tessuti – Menta Collezioni Srl – Mich?le Lemaire Pour Tissus – Milior SpA – Mitsuboshi Keito – Monotex-Shinheung Corporation – New Concepts – Nanjing Hg- Nice Gain Fabric Co., Ltd. – Nikke – The Japan Wool Textile Co., Ltd – Ricamificio Paolo – Premium Linen By Tamurakoma & Co. – Preview – Profilo Di Marengo Bruno & C. S.N.C. – Lanificio Rafanelli Spa – Ratti Spa (Marzotto Group) : Div. Donna, Uomo – Lanificio Luigi Ricceri Srl – Riechers Marescot SA – Samuel Tweed Fabrics – Lanificio Faliero Sarti – Jakob Schlaepfer – Sfate & Combier – Showa Co., Ltd. – Solstiss SAS – Lanificio Stelloni Andrea Srl – Lanificio Subalpino Srl – Taipyung Textile Co. – Top Project – Top2wooltessuti Srl – Tsuboyoshi Orimono ? Ventures – Stephen Walters & Sons – Zibetti Orsini.

  • Facebook
  • Twitter

Questo post è stato scritto da: ireali

Nessun commento

Lascia un commento