post icon

Il Consorzio dei filatori si apre alle aziende biellesi

Venerd? prossimo ? una data importante per i filatori. E non solo perch? ? in fase di chiusura Pitti Filati (dal 22 al 24 gennaio) ma perch? c?? il taglio del nastro ufficiale per l?apertura del Consorzio di promozione filati alle altre realt? imprenditoriali italiane.

Non solo quindi un consorzio di aziende pratesi ma del made in Italy.Un rapporto quello dei filatori che va avanti gi? da un po? di tempo e che si ? rafforzato con l?organizzazione della fiera del settore in Cina aperta sia ai pratesi sia agli altri. ?Una collaborazione – spiega il presidente del Cpf?? Francesco Lucchesi – che ci ha dato modo di organizzare dei progetti insieme e che oggi vogliamo stringere aprendo il nostro consorzio anche agli altri?.
Si sa gi? che un parere positivo l?hanno espresso Div?, Zegna Baruffa e Cariaggi solo per fare alcuni nomi ma che entro settembre dovranno aderire anche tutti gli altri, coloro almeno che partecipano alla fiera in Cina. Con questa nuova alleanza saremo il primo consorzio di filati di livello nazionale – aggiunge Lucchesi – e questo ci permetter? di poter promuovere molto meglio e con pi? forza i nostri prodotti?.

  • Facebook
  • Twitter

Questo post è stato scritto da: ireali

Nessun commento

Lascia un commento