post icon

Premiere Vision: 25 nuovi espositori per il salone del 18-20 febbraio 2014

Con numerosi visitatori (44 000 nel febbraio 2013/ 53 000 nello scorso settembre), di cui il 73% di internazionali
e di qualit?, Premi?re Vision,? il primo salone mondiale dei tessuti per abbigliamento rimane un valore sicuro per quelli che
desiderano scoprire i pi? importanti protagonisti del settore e i grandi marchi internazionali.
L?obiettivo di Premi?re Vision non ? di intensificare le proposte ma di privilegiare la qualit? e la creativit? dell?offerta
presentata. Un?offerta completa che esprime la sua ricchezza nell?innovazione, la creazione e la diversificazione.
La prossima edizione accoglier? 25 nuovi espositori. 15 tessitori provenienti da: Italia, Francia, lTurchia, Corea del
Sud, Giappone e Portogallo; 4 filatori e maglifici esperti della maglieria rettilinea creativa, presentati presso la
piattaforma Knitwear Solutions; e 6 atelier dai savoir-faire e dalle tecniche eccezionali presenti nell?ambito
esclusivo di Maison d?Exceptions.
Questo conferma anche il ruolo federatore e motore del salone, da notare il ritorno, dopo diverse stagioni di
assenza, dei tessitori italiano e francese, Fasac Spa e Tissage des Chaumes, e dell?atelier francese di tessitura
artigianale esperto nella lavorazione delle piuma, Jana?na Milheiro (presso Maison d?Exceptions).
Il 18, 19 e 20 febbraio prossimo. Premiere Vision registrer? un numero stabile di espositori superando
leggermente i 734 espositori di febbraio 2013 che rappresentavano gi? un aumento considerevole rispetto agli
anni precedenti.

  • Facebook
  • Twitter

Questo post è stato scritto da: ireali

Nessun commento

Lascia un commento