post icon

Il tessile italiano in “tour”. Ecco il calendario delle fiere

La fine delle vacanze estive coincide quasi sempre con l?inizio della stagione delle fiere. Per gli imprenditori pratesi la pausa di agosto ? solo una breve sosta per riprendere fiato dalle fatiche fatte per arrivare in tempo all?appuntamento con le precollezioni di luglio e ripartire con l?energia necessaria per affrontare gli appuntamenti fieristici in calendario nel mese di settembre. Nel giro di una ventina di giorni il tour tocca tutte le pi? importanti citt? del sistema moda: da Monaco a Milano passando per Parigi e New York. Nelle valigie dei produttori ci sono i tessuti delle nuove collezioni dell?autunno inverno 2017-18. L?obiettivo ? quello di catturare l?attenzione di compratori di tutto il mondo da sempre attratti e affascinati dalla creativit? e lo stile italiano che, nel caso dei lanifici del distretto, ? frutto di ricerca e saper fare tipico del made in Prato. La prima tappa ? stata Monaco di Baviera, dove nei giorni 30 e 31 agosto si ? svolta Munich Fabrich Start, la manifestazione che apre il calendario con un?anteprima sulle nuove collezioni. Con il salone italiano di Milano Unica, quest?anno nella nuova location di Milano Rho Fiera, si ? appena concluso uno degli eventi clou della stagione, che proseguir? con un altro degli appuntamenti pi? attesi dai produttori del comparto tessile: il salone di Premi?re Vision, in programma marted? 13 settembre al Parc des Expositions Nord Villepinte di Parigi, dove rimarr? aperto fino a gioved? 15 settembre.

Non solo mercati europei per gli imprenditori tessili italiani, anche se la capitale francese rappresenta un?opportunit? per incontrare anche molti compratori di altri continenti che arrivano da Stati Uniti e i paesi asiatici per avere una panoramica completa sulle nuove collezioni. C?? per? chi non vuole rischiare e preferisce incontrare i potenziali buyer a casa loro e, con l?occasione, conoscerne di nuovi. In questa logica nei giorni 11, 12 e 13 ottobre il salone del tessile italiano andr? a Shanghai per un evento targato Milano Unica e orientato ai clienti di fascia medio-alta del mercato asiatico. (Barbara Burzi)

 

  • Facebook
  • Twitter
10 settembre 2016

Questo post è stato scritto da: ireali

Nessun commento

Lascia un commento